-Ottimizzazione budget condominiali-

L’Attenta valutazione ed il ponderato studio dei bilanci si configurano come attività di basilare importanza e vera MISSION, soprattutto in considerazione dell’attuale periodo di generale crisi economica, laddove i consuntivi condominiali – spesso e volentieri – risultano sovradimensionati, rispetto alle reali esigenze del fabbricato ed alle contingenti reali possibilità dei singoli proprietari.

É possibile, infatti, operare, fin da subito, una mirata “spending review” attraverso un significativo e congruo ridimensionamento delle voci di spesa statisticamente più rilevanti (portierato, riscaldamento, pulizie, ascensori, giardinaggio e assicurazione) con una generale “contrazione” del budget preventivo dal 15% fino anche al 30% rispetto all’inerziale andamento “storico” di un tradizionale bilancio annuale. Anche in questo caso, risulta determinante la collaborazione e la consulenza di primarie e quotate ditte nei vari settori, al fine di ottenere le convenzioni tecniche ed economiche più vantaggiose e “ritagliate su misura” per ogni singola realtà gestionale.

La nostra comprovata e ventennale esperienza Amministrativa ci suggerisce di offrire preliminare ed esaustiva consulenza gratuita ai Consiglieri di quegli stabili che necessitassero di una mirata, selettiva e maggiormente oculata pianificazione dei propri bilanci di spesa, poiché fondamentale risulta la cura di ogni dettaglio (solo apparentemente trascurabile ad una prima semplicistica lettura,) soprattutto per il fatto che sono sempre i condomini, poi, che “tirano fuori i quattrini”.

Comments are closed.

Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e performante sul nostro sito.
Cliccando ok, concordi con la nostra politica sui cookie.
Ok